Archivi tag: natura

Pensieri sulla caccia – apertura 2015

Il gatto va a caccia di topi. Il leone di antilopi. Il ragno caccia le mosche. Il pescecane i pesci più piccoli. L’uccello rapace, conigli e colombi. La caccia si estende dunque per quasi tutto il regno animale. La caccia è dunque una faccenda tra animali nella quale uno è attivo e l’altro è passivo, uno caccia e l’altro è cacciato. Inevitabilmente la caccia è un intervento dall’alto al basso; la disuguaglianza di livello tra le specie: la gerarchia zoologica. Ecco che caccia è quindi quello che un animale fa per impadronirsi, vivo o morto, di un altro animale che appartiene ad una specie vitalmente inferiore alla sua. La morte dell’animale è la forma più naturale per averlo e raccoglierlo. Ma perché si verifichi quella che noi chiamiamo cacciata è necessario che l’animale abbia una chance, che possa, in linea di principio evitare la cattura. La caccia si configura allora come la gara, il confronto fra due sistemi di istinti. Continue reading Pensieri sulla caccia – apertura 2015

Alle pendici del Teide (3718 m ,Tenerife)

Ebbene sì, questa volta parlo proprio di Tenerife! Questa isola è famosa per la vita notturna e le spiagge ma pochi sanno che ospita la montagna più alta della Spagna:il vulcano attivo del Teide con i suoi 3718m. Son sicuro che la parola attivo, vi ha un po’ spaventato ma voglio subito tranquillizzarvi perché l’ ultima vera eruzione risale al 1909 e i geologi hanno stimato un ciclo di eruzione di 150 mila anni, quindi nessuna preoccupazione ragazzi!

Se non siete ancora convinti, ad attestarne la bellezza ed il valore,  dal 2007 c’è il riconoscimento dell’ Unesco di Patrimonio dell’ Umanità. Continue reading Alle pendici del Teide (3718 m ,Tenerife)